IL CRA A BARCELLONA P.G. : CHI BEN COMINCIA….

AIA BARCELLONA – 3 OTTOBRE 2014

Come ogni stagione sportiva, anche per il settore arbitrale in ogni sezione non può mancare il solenne momento della visita del Presidente del Comitato Regionale Arbitri.

Quest’anno per la sezione del Longano la presenza del Presidente Regionale si è registrata alla prima Riunione Tecnica Obbligatoria, come dire iniziare bene non è tutto ma è il segreto per andare avanti.

Venerdì 3 ottobre 2014  alle ore 18:30 nel salone sezionale di Via Carducci è stato accolto con caloroso affetto da una platea composta e motivata, il Presidente del CRA Sicilia Giuseppe Raciti insieme  al  componente regionale per gli Osservatori  Orazio Postorino.

RACIT

Come consuetudine è stato il  presidente sezionale Francesco  D’Anna a dare il benvenuto ai due prestigiosi ospiti, esprimendo grande soddisfazione e compiacimento per la loro presenza già alla prima riunione tecnica obbligatoria, momento inaugurale della nuova stagione sportiva.

Francesco ha sintetizzato  i momenti salienti della passata stagione, sottolineando l’approdo del giovane arbitro  Fabio Pirrotta alla CAI  e di Alfredo Santanocita come osservatore alla Can5, successivamente ha manifestato una convinta fiducia per un futuro sempre più roseo per la sezione arbitri di Barcellona P.G.

D’Anna ha anche manifestato alla platea un suo sogno, come ogni saggio dirigente, poter vedere prestissimo un suo associato nella massima serie  con ovvi riferimenti  all’ Osservatore Arbitrale Giuseppe Anfuso attualmente in Can B.

Dopo questa importante e sintetica introduzione il  Presidente D’Anna, passa  la parola ad  Orazio Postorino che ricordiamo svolge un’importantissima funzione in seno al Comitato Regionale, occupandosi degli Osservatori Arbitrali.

Postorino sin da subito si complimenta con gli osservatori regionali barcellonesi, Genovese, Giambra e Parello,  per il contributo che danno al settore arbitrale e sottolinea l’importanza della figura dell’osservatore per la crescita di un giovane arbitro, sia  sotto il profilo umano che fisico e tecnico arbitrale.

POSSSSSSSS

PIIIIIIII

 

 

Dopo Postorino, arriva il momento del Presidente del Comitato Regionale Giuseppe Raciti, il suo intervento ha tenuto alta l’attenzione della platea, evidenziando l’importanza degli  associati barcellonesi, per l’AIA ed in particolare per il Comitato Regionale,  Raciti  sprona  soprattutto i giovani a mantenere sempre alta la passione e la motivazione per il ruolo arbitrale perseguendo con impegno e sacrificio il massimo risultato, curando rigorosamente sia l’aspetto comportamentale che tecnico-atletico.

Altro punto evidenziato dal Presidente Raciti, è l’importanza della vita associativa, quale occasione per crescere attraverso un continuo confronto con colleghi più esperti e non solo.

L’Intervento del Presidente Raciti si è concluso con un grosso in bocca a lupo per la stagione appena iniziata e  l’omaggio alla sezione di Barcellona P.G. del bellissimo  Crest  del CRA  Sicilia.

POOOOOOOO

In conclusione il Presidente D’Anna ringrazia per il pensiero gli ospiti, e a nome dell’intera sezione barcellonese, omaggia gli stessi con un piccolo presente,   per l’importante contributo che hanno dato alla crescita della Sezione Barcellonese e dei relativi associati.

La serata si è conclusa con il consueto brindisi augurale di inizio stagione,  prima di recarsi tutti insieme  per la cena in un noto locale barcellonese.

a.e. Alessio Calderone

I Commenti sono chiusi

Cerca
Bookmarks