IL RESPONSABILE CAN 5 ANGELO MONTESARDI OSPITE DELLA SEZIONE DI BARCELLONA P.G.

La Sezione di Barcellona P.G., ha avuto l’onore ed il piacere di ospitare il collega della Sezione di Brindisi  Angelo Montesardi, Responsabile Nazionale della Can 5.

Venerdì 26 Aprile u.s. gli associati barcellonesi, unitamente al gotha degli arbitri e osservatori siciliani regionali e nazionali di Calcio a 5, al Presidente del CRA Sicilia Michele Cavarretta, al Responsabile Regionale del Calcio a 5 Antonino Ignazzitto e al Componente del Settore Tecnico del Calcio a 5 Andrea Liga hanno gremito i locali sezionali a conferma del prestigio che rappresentava l’illustre relatore.

L’importante evento è iniziato con i rituali saluti di benvenuto da parte del Presidente di Sezione Francesco D’Anna e del Presidente del CRA Sicilia Michele Cavarretta, successivamente Montesardi, ha iniziato la riunione con una breve sintesi della sua carriera arbitrale soffermandosi, poi, sull’attività che lo vede protagonista negli ultimi tempi come Responsabile Nazionale del Calcio a 5. La sua testimonianza ha voluto stimolare la platea, specialmente i più giovani a credere nei propri sogni perché attraverso il sacrificio e l’impegno, ed ovviamente la giusta dose di buona sorte, nessun traguardo è precluso nell’AIA. Nel prosieguo, Angelo, ha approfondito le questioni tecniche del Calcio a 5, attraverso la proiezione di diversi filmati di gare della categoria, intercalandole con  appropriate spiegazioni sulle varie casistiche. E’ stato un dialogo costante con la platea anche grazie alla spiccata capacità oratoria di Angelo, che è riuscito a mantenere alta l’attenzione per tutto l’incontro, stimolando numerose osservazioni alle quali ha dato ampio riscontro.

L’illustre ospite, ha concluso il suo intervento, mettendo in evidenza l’espansione del Calcio a 5 negli ultimi anni e pertanto ha invitato i giovanissimi arbitri a valutare bene questa disciplina e le opportunità che da questa derivano; chiaramente ha ricordato che anche nel futsal si può arrivare ad alti livelli solo ed esclusivamente attraverso una meticolosa preparazione dei dettagli in ogni gara, mantenendo sempre l’umiltà di voler imparare e spirito di autocritica personale.

Al termine della riunione il  Presidente Francesco D’Anna, nel ringraziare Angelo per la sua presenza, ha consegnato un piccolo presente a nome degli associati barcellonesi.

Ad Angelo, la Sezione di Barcellona P.G. augura il meglio, auspicandogli una carriera dirigenziale sempre più prestigiosa, come giusto che sia per le sue capacità, competenze e per la professionalità che ha dimostrato.

I Commenti sono chiusi

Cerca
Bookmarks